Shiri: il sedere robot sensibile

Ecco un buon esempio di invenzioni incredibili quanto totalmente inutili (almeno così sembrerebbe).

Shiri è un robot realizzato da Nobuhiro Takahashi con il suo team dell'università di Tokyo che riproduce in modo realistico i movimenti di un "fondoschiena" umano.

Attraverso i suoi muscoli artificiali, Shiri è in grado di muoversi e reagire al tocco. Certamente Shiri è un progetto innovativo nel mondo della robotica, ma è difficile non pensare in modo sconveniente di questa incredibile rivoluzione...

  • shares
  • Mail