Rugby e festeggiamenti: una bella capocciata

Non c'è che dire, quando si festeggia una vittoria inaspettata, può succedere di tutto, e mentre si salta e ci si abbraccia capita anche di saltare più in alto di tutto il mucchio per abbracciare tutti.. peccato che dall'altra parte del gruppo ai festeggiamenti della Scozia del rugby dopo la vittoria sull'Australia c'era un altro giocatore che ha deciso di fare la stessa cosa e lo scontro è stato inevitabile! E cosa c'è di più assurdo di due con la testa insanguinata che continuano a gridare di gioia e sorridere?

  • shares
  • Mail