L'orsacchiotto Elmo spinge al suicidio

ElmoQui, a differenza dell'America, i bambini non sono molto appassionati dei Muppet, ma certamente tutti voi conoscete Elmo, il pupazzo rosso con il naso arancione. Bene. Molti bambini comprano il pupazzo dedicato, che è programmato per parlare, cantare canzoncine e ripetere i nomi dei colori.

Un giovanissimo proprietario, James Bowman di Lithia, in Florida, aveva quello con la caratteristica abbastanza collaudata e obsoleta di ripetere il nome di chi lo possiede.

La madre, Melissa, un giorno si è ritrovata suo figlio in salotto che ripeteva le frasi del pupazzo (normalissimo), peccato che una di queste fosse: "Uccidi James". Un pupazzo che spingeva al suicidio il suo proprietario, posto che il bambino capisse qualcosa.

E' partita così la denuncia e il controllo del prodotto, sperando che sia l'unico. Purtroppo il figlio desidera fortemente un pupazzo simile al rosso Elmo, ma i genitori oggi sono abbastanza preoccupati all'idea di comprarne uno simile. Non li biasimo.

Via | Tbo

  • shares
  • +1
  • Mail