Mao offrì 10 milioni di donne cinesi agli Stati Uniti

mao_kissingerMao Tse-Tung ofrì agli Stati Uniti 10 milioni di donne cinesi, in un incontro nel 73 con Henry Kissinger.

Dalle trascrizioni dell'incontro tra i due capi di stato, Mao avrebbe affermato che la Cina era un paese molto povero, che non aveva molto. Tra il serio e il faceto, dichiarò che ciò che era in eccesso erano le donne, che facevano troppi figli. Quindi, Mao concluse che se l'America lo voleva, ne avrebbe potute avere qualche decina di migliaia, anzi, per l'esattezza dieci milioni.

Via | UsaTodayBlogs

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: