Compra casa, ma ci sono i fantasmi: la vuole rivendere

fantasma

Gaetano Bastianelli nel 2005 acquistò un casale a Santo Chiodo di Spoleto pagandolo 120 mila euro, ma ora vuole l'annullamento del contratto perché ci sono i "fantasmi"! Subito dopo l'acquisto, sostiene il Bastianelli, però, cominciarono a manifestarsi "strane presenze": rumori di passi, colpi sui muri. Tanto da decidere di rivolgersi a un legale per valutare la possibilità di annullare il contratto di acquisto. La diocesi spoletina ha escluso che lì si sia mai svolto alcun esorcismo.

Ansa via Yahoo! news

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: