Olanda: ladro dimentica figlio al supermercato

Un taccheggiatore fa un colpo in un supermercato olandese, ma lascia una prova inconfutabile: il figlio dodicenne. E' successo a Kerkrade. Il ladro, 45 anni, è entrato nel negozio per rubare un pacchetto di carne ma, scoperto da un commesso, si è lanciato in una rocambolesca fuga fuori del market,inseguito dall'impiegato che si è pure gettato sul cofano della sua auto per fermarlo. Il figlio è rimasto indietro e ha dovuto dare le generalità del padre alla polizia che lo ha rintracciato.

Ansa via Yahoo! News

  • shares
  • +1
  • Mail