Pubblicità vintage: sessiste, razziste, offensive ma allo stesso tempo divertenti

Oggigiorno, le pubblicità sono più o meno lontane dall'essere offensive e sessiste come quelle degli anni 50-60

Prova

Quando la discriminazione era all'ordine del giorno

Una gallery con 21 pubblicità retrò, sfacciatamente sessiste e diseducative.
Clicca qui per vedere la gallery

VIA | demilked

  • shares
  • Mail