Scherzi di merda: donna di 40 anni rimane incollata sul water di un mega store

La donna è rimasta letteralmente incollata sul WC per 25 minuti prima che qualcuno si accorgesse della sua assenza

Donna vittima di uno scherzo crudele

USA, Georgia - Una donna di 40 anni, vittima di uno scherzo crudele, rimane incollata sulla tavoletta del WC di un grande rivenditore di prodotti per la casa e il giardinaggio, situato nella contea di Banks (non in una banca, come riportato erroneamente da alcuni quotidiani italiani).

Ilyanna De La Keur si trovava nel bagno dell'Home Depot quando si è resa conto di essere stata vittima di un brutto scherzo: qualcuno aveva messo della super colla sulla tavoletta del WC. La donna ha atteso 25 minuti prima che qualcuno si accorgesse del suo problemino e chiamasse i soccorritori.

SEGUICI SU FACEBOOK


Il video mostra il dolorosissimo processo di rimozione della tavoletta operato dai paramedici del pronto soccorso. Le urla della donna, ad ogni piccolo tentativo di rimozione, fanno pensare che oltre alla tavoletta le abbiano staccato anche alcuni pezzi di pelle.

Le autorità non hanno idea di chi sia l'autore dello scherzone, ma fanno sapere che hanno già provveduto a raccogliere le impronte digitali presenti sulla tavoletta e che faranno di tutto per acchiappare il colpevole.

Per quanto possa essere divertente l'idea di incollare qualcuno ad un cesso, il risultato come potete ben vedere è solo cattiveria gratuita.

Donna vittima di uno scherzo crudele

VIA | Daily Mail

  • shares
  • Mail