Donna cinese dopo 8 mesi si accorge di avere un bambù di 13 cm dentro il cranio

Mistero su come il bastoncino sia finito nella faccia della donna

Una storia che ha dell'incredibile. Fu Jinfeng, donna cinese di 61 anni residente a Changsha, si reca all'ospedale di Xiang Ya per problemi legati alla masticazione e i dottori le trovano un bastoncino di bambù incastrato tra la mandibola e la mascella.

La signora Jinfeng da circa 8 mesi non riusciva ad aprire completamente la bocca, ma nonostante questo, nulla faceva pensare che il suo problema fosse riconducibile ad un'ostruzione meccanica del genere. Infatti la signora non provava alcun dolore salvo alcune difficoltà nel mangiare normalmente.

SEGUICI SU FACEBOOK



Clicca qui per vedere la gallery

.

Una volta giunta in ospedale, è stata sottoposta ad analisi ai raggi x che hanno evidenziato la presenza di un bastoncino di bambù lungo circa 13 cm che le attraversava trasversalmente l'apparato masticatore. Il bambù è stato poi rimosso chirurgicamente tra lo stupore generale dei dottori. Rimangono ancora oscure le cause dell'incidente.

VIA | Dailymail

  • shares
  • Mail