Marijuana: Cosa succede se la fuma vostra Nonna?

Fumare "la maria" è diventato legale in alcuni stati americani, così dei videomaker si sono divertiti a farla provare per la prima volta a tre nonnette

Sono lontani i tempi in cui negli USA la lotta contro le droghe leggere era "senza quartiere". La tolleranza zero ha lasciato spazio alla Marijuana libera già in tre stati americani: Washington, Oregon, Alaska e Colorado. In particolare in quest'ultimo sono fiorite centinaia di iniziative economiche, Denver è diventata la capitale della "Maria" in tutte le sue forme. Si può fumare, mangiare, inalare. Stanno facendo talmente tanti soldi che qualche giorno fa hanno annunciato che restituiranno parte delle tasse locali, le casse sono piene dei proventi della tassazione dei "prodotti derivati da Marijuana". D'altra parte siamo in USA, It's all about money.

La Marijuana libera stimola la creatività, oltre che la fame chimica, così è stato realizzato un video per vedere che effetto fa un bel bong a tre simpatiche nonne che non l'avevano mai provata in vita loro. La risposta è semplice: lo stesso che fa a tutti. Ridono, mangiano patatine e giocano. Rassicurante.

Il divertimento continua su Facebook

  • shares
  • Mail