5 motivi per cui le pornostar odiano 50 sfumature di grigio

Le pornostar Mercedes Carrera, Nadia Styles e Nina Elle si mettono a nudo per spiegare cosa non va in 50 sfumature di grigio.


seguici su Facebook

Il sito funny or die da voce, in un video, al disaccordo di Nadia Styles, Mercedes Carrera, Nina Elle.Tre pornostar scontente del film più discusso del momento: 50 sfumature di grigio .

pornstarfunnyordie

Secondo le attrici hard sarebbero 5 le ragioni per cui il film è una sòla e non vale la pena vederlo:

1 - È scontato. Il solito cliché del maschio dominante e della donna sottomessa. Inoltre, la trama è noiosa.
2 - È costoso . Perché spendere 15 dollari per andare al cinema e vedere scene di sesso simulato quando hai a disposizione centinaia di siti porno gratuiti?
3 - È scritto male.
4 - «Where's the dick?/Dov'è il ca**o?» Siamo nel 2015 ed è ancora un problema mostrare il pene in un film erotico. Se volete vedere del vero sesso guardatevi un porno.
5 - L'appello delle tre ragazze. Il quinto punto è più una richiesta, ovvero quella di andare al cinema per sostenere film indipendenti piuttosto che vedere una boiata colossale come 50 sfumature di grigio . Quindi se proprio volete andare al cinema e vedere un film come si deve, andate a vedere Boyhood.

  • shares
  • Mail