SPIEGONI: Ecco cosa succede alle tue articolazioni quando "scrocchi le dita"


seguici su Facebook

Cosa succede alle nostre articolazioni quando vengono "scrocchiate"? e, soprattutto, fa male? La risposta a questa domanda secolare ce la dà, in un video (v. sopra), il magazine Vox.

Le articolazioni del nostro corpo sono lubrificate da una sostanza che prende il nome di liquido sinoviale. Questo liquido va a riempire le cavità articolari nelle quali si formano frequentemente delle bolle d'aria.

Ecco cosa succede alle tue dita quando le scrocchi

Quando, per così dire, "scrocchiamo le dita" (o il collo, la schiena etc...) altro non facciamo che scoppiare queste bolle d'aria provocando un rumore molto simile a quello della carta da imballaggio "millebolle" (Bubblewrap, in inglese) quando viene compressa. Dopodiché dobbiamo aspettare circa 20 minuti prima che le bolle d'aria si riformino all'interno delle cavità.

Ecco cosa succede alle tue dita quando le scrocchi

Ora veniamo alla questione "fa bene, fa male". Il dottor Donald L. Unger ha diligentemente scrocchiato per 60 anni soltanto le dita della sua mano sinistra(sic!) e non della destra, per una ricerca sulle cause scatenanti dell'artrite che gli è valso - udite udite - il Premio Nobel per la Medicina (2009). Il riscontro finale di questa importante ricerca è che no, scrocchiare le articolazioni non provoca in alcun modo l'artrite. Infatti, dopo 60 lunghi anni il dottor Unger non ha notato sensibili cambiamenti tra la mano destra e quella sinistra.

Mentre un'altra ricerca del 1990, che non ha avuto molto seguito, dimostra invece che scrocchiare le dita abitualmente può portare ad una riduzione delle funzioni della mano.

  • shares
  • +1
  • Mail