Il caffé gigante infastidisce i turisti nel nuovo spot di Verbatim

Un bicchierone di caffé si diverte a rovinare le foto dei turisti in visita a New York nel nuovo spot virale di Verbatim. La famosa casa produttrice di supporti per l'archiviazione dati vuole "sensibilizzare" l'utenza sul fatto che «ogni giorno migliaia di memorie vengono rovinate da un singolo bicchiere di caffé».

Un'imitazione delle candid camera sicuramente più autentiche e pazze firmate da Remi Gaillard che ama provocare i passanti, forse un po' troppo. Cosa ne pensate?

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: