Un uomo chiama il proprio figlio "Silvio Berlusconi" e lo registra all'anagrafe

silvio berlusconi

Un immigrato ghanese, per rendere omaggio al permesso di soggiorno riceuvto dal Governo Italiano, ha deciso di chiamare suo figlio "Silvio Berlusconi". Avete capito bene, nome e cognome del nostro premier sono il nome di battesimo del piccolo!

Anthony Boahene, il padre del bambino, ha avuto un'idea che mi ricorda un personaggio della famosa trasmissione comica di Italia1 Drive In, Vito Catozzo il metronotte interpretato da Giorgio Faletti che aveva chiamato il proprio primogenito Adriano Celentano Catozzo in omaggio al cantante molleggiato.

Il piccolo Silvio Berlusconi Boahene già parla bene l'italiano e, afferma il padre, da grande dovrà «essere presidente e studiare politica»!

Via | AP
Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: