USA: I militanti del Ku Klux Klan messi in ridicolo da un ragazzo che suona il sousafono

Un ragazzo - eroe nazionale - ridicolizza la marcia del Ku Klux Klan suonando con il sousafono un motivo che li fa sembrare ancora più goffi.


Il 18 luglio scorso si è svolta in South Carolina una manifestazione del Ku Klux Klan in difesa della bandiera confederata recentemente bandita dai palazzi pubblici, perché considerata simbolo di divisione e odio razziale - dimmi che anche tu stai pensando alla nostra Lega! -.

Michele Mirco Zurlo di Dicci di Più fa notare che molto probabilmente il ragazzo con il sousafono si è ispirato a questa scena dei Griffin:

Video via Diana Martin

  • shares
  • Mail