Manon Ossevort: pazza gira il mondo in trattore

La donna trattoreLa gente non sa proprio cosa inventarsi. E' comprensibile che una volta nella vita un uomo decida per curiosità e sfida del pericolo di fare un viaggio attorno al mondo per ritrovare se stessi e scoprire le bellezze del nostro pianeta. Ma Manon Ossevoort, donna olandese di 30 anni ha deciso di farlo in maniera molto particolare.

Vi basta che dica che la chiamano "donna trattore" e avete capito tutto. Pare abbia deciso di partire dal suo Paese per raggiungere il Polo Sud utilizzando un trattore del '74, che pare viaggi ai 20 chilometri orari. Molto meno della metà di un cinquantino. Cosa vuol dire questo? Niente strade preferenziali e niente soste in albergo visto che dorme in una tenda posizionata sopra il mezzo. Insomma, una pazza.

Arriverà a destinazione probabilmente mai, ma lei presume nel novembre 2008 (tra un anno, avete capito bene). Nota finale: è recidiva e ossessionata dai trattori: pare infatti che nel 2002 abbia raggiungo la Torre Eiffel a Parigi per bersi un caffè, sempre e solo con l'ausilio di questo moderno mezzo di trasporto. Se penso di farlo anche solo per andare a lavoro mi vengono i brividi.

Via | Repubblica

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: