A Roma c'è un ragazzo che scolpisce i ceppi degli alberi tagliati trasformandoli in opere d'arte

I ceppi degli alberi tagliati delle strade di Roma diventano dei piccoli totem: l'idea di un giovane artista di nome Andrea Gandini.

I ceppi degli alberi tagliati della capitale assumono un nuovo significato grazie ad un giovanissimo arista romano, che frequenta l'ultimo anno di liceo. Lui si chiama Andrea Gandini (qui la sua pagina fb), ha 18 anni, e un bel giorno ha deciso di iniziare a scolpire i tronchi d'albero trasformandoli in dei piccoli totem. Potete ammirare le sue sculture in alcune strade di Roma come: Via Marmorata. Piazza Largo Ravizza, Viale  Trastevere e Circonvallazione Ostiense.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: