Momenti di grande tv: Il provino dello Scrondo

Forse non sono in tanti che ricordano il piccolo nanetto guastafeste che scorazzava nel palinsesto di Italia1.

Lo Scrondo

(secondo Wikipedia) era un mostriciattolo verde, basso, con la coda, le orecchie a punta ed i capelli biondi. Apparve inizialmente sulla rivista Tuttifrutti, frutto dell'opera di Stefano Disegni e Massimo Caviglia. Era famoso per il suo comportamento volgarmente comico che faceva obiettivo delle sue gag personaggi celebri come Pippo Baudo e Giulio Andreotti. Fu visto anche a Matrioska e L'araba fenice.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: