I fuochi artificiali per Londra 2012

Mentre in Italia, e forse nel resto dell'occidente, i festeggiamenti di capodanno sono stati modesti per la crisi economica incombente, a Londra (sarà anche grazie alla sterlina) non si è badato a spese in quanto a fuochi artificiali.

Il motivo è presto detto, il 2012 per Londra è l'anno delle Olimpiadi e, dopo Pechino, bisognava dimostrare a tutto il mondo di essere partiti col piede giusto.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: