Il nuoto sincronizzato può fare paura?

Uno sport così leggiadro e femminile come il nuoto sincronizzato diventa un balletto acquatico dell'orrore? Beh, la risposta è si, se si guarda questo video.. o almeno le espressioni delle atlete quando fuoriescono dall'acqua, tutte concentrate nei loro gesti e pose ricercate che però in fermo immagine risultano davvero poco aggraziate!

Per completare la carrellata di facce pazze del nuoto sincronizzato, proponiamo anche l'ormai famoso Olympic Godzilla di Marie-Pier Boudreau Gagnon dalle Olimpiadi di Londra 2012, un tormentone del web!

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.