Arte cinetica

Prima a domino si giocava metendo un tassello dopo l'altro in base ai numeri stampati sopra. Poi qualcuno ha iniziato a metterli in equilibrio e a farli cadere creando delle suggestive sequenze di movimento.
Ora Tim Fort lo ha trasformato in una vera forma d'arte!

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

4 commenti Aggiorna
Ordina: