Happynews - Persi 25 Panzer dall'esercito della Bulgaria

panzer
Sembra una barzelletta, ma a quanto pare è una notiza vera. L'esercito bulgaro ha perso ben 25 Panzer, i celebri carri armati tedeschi della seconda guerra mondiale.

A parte che non si tratta esattamente di un'utilitaria modificata (come la Fiat della foto) e che sono oggettini che pososno costare alcuni milioni di euro, ma ovviamente sono delle armi pericolose. In realtà, secondo alcuni pareri di giornalisti bulgari, la grande imboscata potrebbe avere esclusivamenti fini economici...

A farli sparire sono stati probabilmente alcuni esponenti dell'esercito che , fiutato l'affare, potrebbero averli venduti a dieci milioni di euro ciascuno; almeno questa è la stima del loro valore fatta dagli esperti in collezionismo di armi. Dalla vendita quindi, si sarebbero ricavati 250 milioni di euro, una somma con cui si potrebbe coprire quasi il 60 per cento del bilancio annuale della Difesa.

Via |Tiscali.notizie

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: