Beppe Bigazzi è tornato e vuole cucinare il tuo gatto!

L'Hannibal Lecter dei gatti è tornato


Ebbene sì, dopo un esilio durato 3 anni, Giuseppe Bigazzi ritorna a "La Prova del Cuoco".
Come vogliamo ricordare brevemente, Beppe era stato vittima di una gogna mediatica dopo aver raccontato un aneddoto sui gatti durante una puntata de "La Prova del Cuoco" (il video di seguito).

Gli "animalari catodici" con poco senso dell'umorismo e della storicità, non apprezzarono molto il suo giocare allegramente su piatti tradizionali a base di gatti. Naturalmente, la battuta faceva riferimento ad un periodo storico dove i nostri animali domestici veniva mangiati per combattere la fame.

Fortunatamente, oggigiorno il maltrattamento e l'abbandono di animali d'affezione sono puniti secondo la legge 281 del 1991.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.