Repubblica.it vede cose "spuntare" dal web e non è la sola.

Rubo e vendo oro colato

A molti di voi sarà capitato di leggere delle notizie online attribuite, da chi le divulga, anonimamente alla rete.

Come se la "rete" fosse un terreno ricco di humus e nutrienti in grado di fornire, nelle giuste condizioni, notizie e scoop dal nulla, proprio come funghi dopo un periodo piovoso.

Molte testate giornalistiche online, come Repubblica.it o Corriere.it (di seguito un esempio), riportano in forma anonima le notizie trovate sul web senza curarsi di chi, anche a discapito del proprio tempo, si è preso la briga di riportare per primo quella determinata notizia o, come nel caso seguente, caricare su youtube un vecchio filmato di Maradona.

Niente di grave, solo una mancanza di rispetto per il lavoro altrui.

Come esempio pratico, vi riporto la rassegna stampa di tre testate online sul gol "inedito" di Maradona.

Repubblica.it:

«E invece eccole le immagini perdute, portate a galla - come spesso accade - da YouTube».

Qui

per l'articolo originale.

Corriere.it:

«Spuntano dal web le immagini, mai viste prima, di quello che potrebbe essere il più bel gol della storia del calcio».

Qui

per l'articolo originale.

Calcioblog.it:

«Se il gol cui si riferiva Maradona è proprio quello – e dall’Argentina confermano –, le immagini ci sono. Il video è stato messo in rete da Dario Serna, studente di comunicazione sociale, colombiano e appassionato di calcio. Ecco l’annuncio con un Tweet».

Qui per l'articolo originale

Trova le differenze ;)

Immagine originale della copertina | 123RF.com
Copyright: ccat82

Questi, invece, siamo noi di Blogo mentre scriviamo post autoproclamativi per mostrarvi quanto siamo migliori degli altri (?):


VIA | FUNLOL

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.