Mai festeggiare troppo un gol con troppa foga!


Per dirla come direbbe mia nonna "chi si loda, si imbroda", in altre parole mai vendere la pelle dell'orso prima di averlo catturato...

Ha fatto così il calciatore Fabian Espindola durante la partita della lega americana tra Real Salt Lake e Los Angeles Galaxy. Al sesto minuto piazza una pennellata che gonfia la rete ed esulta con un backflip, un salto mortale. Peccato che per festeggiare abbia messo male il piede e sia dovuto uscire in barella...e oltre il danno la beffa, il gol è stato annullato per il fuori gioco di un suo compagno di squadra!

Ho provato vergogna. Non so cosa sia successo, ma non farò mai più una cosa simile. Ho festeggiato in questo modo un milione di volte e non mi era mai successo niente.

Queste le parole del calciatore a fine match!
Via | Calciopro

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.