Giocatore di football americano placcato "grazie" ai dreadlocks

Durante una partita di football americano il running back è lanciato spedito verso il touchdown. Peccato che il giocatore abbia dei dreadlocks abbastanza lunghi da essere usati come "maniglia" dal difensore che lo ferma in corsa tirandoli come un assatanato. E il risultato lo si può vedere da cosa resta sul campo di gioco! C'è da chiedersi se sia regolamentare questo tipo di placcaggio...

Via | Videosift

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.