Ecco cosa succede quando il veleno di un serpente viene a contatto con del sangue umano


Il divertimento continua su Facebook: Se non metti 'mi piace', ridi solo a metà

Una singola goccia del veleno di una vipera di Russell (diffusa nel sud dell'Asia) è in grado di ridurre mezzo bicchiere di sangue in questo modo.

Infatti, il veleno del Daboia russelii ha attività emotossica (nda tossicità per il sangue) e citotossica (per le cellule in generale).

La dose iniettata da un singolo morso è di circa 21-268 mg. In generale 40-70 mg di veleno sono sufficienti ad uccidere un uomo. (fonte Wikipedia)

    “Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita”.
  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.