Nuove droghe hit-tech: Il DvdTrip

Lo sballo ad alta definizione

dvd trip

La droga si fa hi-tech ed ecco che dai laboratori clandestini olandesi spunta il DvdTrip.

LSD incontra le nanotecnologie per un'esperienza nuova e registrabile. Il DvdTrip , infatti, oltre a dare gli effetti dell'acido lisergico permette, a chi ne fa uso, di poter registrare la propria esperienza psichedelica sul proprio smartphone o su un lettore DVD di ultima generazione.

Il divertimento continua su Facebook

Il cartoncino, imbevuto di droga allucinogena, è dotato di un mini computer, biologico al 100%, in grado di elaborare le onde analogiche celebrali per poi trasformarle in un segnale video ad altissima definizione (fino a 7,5k). Il segnale video viene trasmesso, grazie ad un'antenna bluetooth 4.0, al ricevitore accoppiato con il cartoncino 2.0.

Via | Huffington Time

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.