The Unfappening: Dopo lo scandalo, parte il contest per censurare artisticamente le foto delle celebrità [Gallery]

«The fappening happened. We can't change that. But we can cover it up. It’s the least we can do.» / «Il "the fappening" ormai è accaduto. E non possiamo più cambiarlo. Ma almeno possiamo rivestirlo, perché è il minimo che possiamo fare» Tagline del sito theunfappening.com

the unfappening - immagine evidena.fw

Il divertimento continua su Facebook

Dallo scandaloso 'The Fappening' nasce una sorta di movimento artistico - The Unfappening - che pretende di censurare creativamente le foto delle celebrità con l'obiettivo di rivestirle, in maniera ironica, dalla loro nudità.

Dal collettivo di artisti olandesi Artbox e con la collaborazione del sito Redurban.nl nasce 'The UNfappening'. Un'iniziativa, aperta a tutti, che consiste nel censurare artisticamente le foto scandalo provenienti dal più noto "The Fappening" che, come ricordiamo brevemente, è il nome con cui è stato ribattezzato lo scandalo che ha visto le foto sexy di decine di celebrità (es: Kate Upton, Jennifer Lawrence e Jennifer Lopez) messe in rete sul sito di imageboarding 4chan.

GALLERY

by Johan Kleinjan (theunfappening.com)

Lo slogan/manifesto dell'Unfappening recita così: «Il "the fappening" ormai è accaduto. E non possiamo più cambiarlo. Ma almeno possiamo rivestirlo, perché è il minimo che possiamo fare». Qui di seguito, la gallery con le 27 'opere' partecipanti al 'The Unfappening'.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.