Antonio Albanese - sommelier

La mimica di Antonio Albanese è eccezionale, credo che nel fare il sommelier si esalti ancora di più.

"E' un grave del Friuli, senz'altro. Non può che essere il 98, non c'è dubbio. Millesimato. E' un vitigno di Cormons, questo è chiaro. Esposto senza alcun dubbio a Nord-Ovest, stiam trattando con le cantine Tubarelli. Il tutto stagionato in botti di Ciliegio."

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.