Carcerati usano piccioni viaggiatori per farsi portare cellulari

piccioni

I carcerati brasiliani hanno trovato un modo particolare per comunicare con il mondo esterno: i piccioni viaggiatori.

Le guardie di una prigione a sud di San Paolo hanno infatti intercettato due piccioni viaggiatori con l'aria sospetta che portavano all'interno della prigione due sacchetti, con telefono cellulare e caricabatterie, e che pare fossero usati per diversi generi di contrabbando.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.