Filmano le loro porcherie nella cucina del fast-food: licenziati

Una serie di video che ha rapidamente fatto il giro del mondo, come spesso accade: due giovani dipendenti della catena di fast-food americana Domino si è divertita filmandosi mentre compiono atti decisamente "impuri" nei confronti dei clienti.

I video li ritraggono mentre si infilano pezzi di cipolla nel naso prima di riporli nel panino, starnutiscono sulla pizza oppure si passano la spugna insaponata tra le chiappe mentre lavano i piatti. Il tutto indisturbati. I due genialoidi hanno avuto la pessima di pubblicare gli allegri scherzetti su YouTube e sono stati licenziati in tronco, aspettando chissà quale altro provvedimento.

Parte del materiale online è stato rimosso ma era troppo tardi: sono fioccate copie ovunque per poter ammirare tutte le loro schifose imprese. C'è chi presume ci sia dietro qualche (geniale) azione promozionale. Vedremo nei prossimi giorni!

Via | Dario Salvelli

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

5 commenti Aggiorna
Ordina: