Arrestato per aver rubato dalla prigione maglietta “prisoner”

maglietta_alcatraz

Un genialoide ventenne americano, che già era stato in carcere per diverse condanne “minori”, probabilmente non amava molto né stare in libertà né vivere secondo la legge.

L'uomo è infatti stato arrestato quando è stato visto con una maglietta con la scritta “prisoner” stampata sul retro, evidentemente rubata dalla prigione, dall'ultima volta che ne era uscito: la aveva nascosta sotto i vestiti quando era stato rilasciato ed ora è di nuovo in prigione.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.