Dragon Ball Z diventa una web serie: Ecco il pilot


seguici su Facebook

Dopo il riuscitissimo cortometraggio dei Power Rangers ecco un altro prodotto di qualità, sempre in live action, che rende giustizia ad uno degli anime più popolari di sempre.

La web serie si intitola Dragon Ball Z: Light of Hope e racconta i fatti narrati nel lungometraggio animato Dragon Ball Z: La storia di Trunks.

L'episodio pilota - che potete vedere qui sopra - mostra un futuro alternativo dove Goku è morto a causa di una malattia incurabile e la maggior parte della popolazione mondiale è stata sterminata dai cyborg C-17 e C-18. Gli unici Sayan sopravvissuti sono Gohan e - il protagonista - Trunks.

Light of Hope è una web serie autoprodotta da RobotUnderdog2 (qui il link per effettuare una donazione) non ufficialmente riconosciuta da Akira Toriyama.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.