Operazione al cervello trasforma venditore in pittore

quadri

Un uomo inglese di 50 anni si è dovuto sottoporre ad una difficile operazione d'urgenza al cervello, per bloccare una emorragia che poteva costargli la vita. L'operazione ha avuto successo, e un paio di mesi dopo, l'uomo, un ex agente di vendita, in piena riabilitazione, ha provato a fare qualche disegno per passare il tempo.

Prima dell'operazione l'uomo non sapeva disegnare, non aveva alcuna mano nel dipingere, ma questi disegni hanno rivelato una nuova capacità, infatti non appena ha preso la matita ha disegnato la copia esatta di un ritratto di un cane appeso nella stanza.

Ora l'uomo ha abbandonato la professione di agente di vendita e si sta diplomando in Arte alla Worcester University. Sta anche aprendo una galleria d'arte nella sua città dove potrà esporre le sue opere.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

5 commenti Aggiorna
Ordina: