Trentuno pianoforti per le vie di Londra

boris johnson

L'eccentrico sindaco di Londra Boris Johnson ha organizzato un esperimento per incoraggiare la fiducia dei cittadini della capitale inglese. La città sarà infatti riempita dal 23 giugno per 3 settimane di pianoforti e tastiere, nelle piazze della città, che invoglieranno le persone a riunirsi e cantare assieme tra sconosciuti.

Alcuni tra i luoghi più famosi della città saranno quindi decorati con i pianoforti, come la British Library, il Natural History Museum, la Bank of England e la Tate Britain. Ogni pianoforte sarà decorato da un artista selezionato con un tema particolare, denaro per quello di fronte alla banca, tema anni 60 per Carnaby Street, frutta e verdura per Portobello Road. Inoltre, un accordatore li girerà tutti ogni giorno in bicicletta per controllarli tutti.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.