Troppe donne brutte: single insoddisfatto deruba agenzia matrimoniale per vendetta

Insoddisfatto delle donne che un'agenzia matrimoniale di Mestre gli aveva presentato un uomo di 45 anni si è auto indennizzato sottraendo un pc portatile dall'ufficio per cuori solitari. Il single insoddisfatto prima di andarsene con il note book, per frenare il tentativo di un testimone di evitare il gesto, aveva anche mostrato il calcio di una pistola. Ora l'uomo è indagato dalla questura veneziana per rapina: nel suo appartamento gli agenti hanno recuperato il pc e la pistola, un'arma ad aria compressa in vendita libera.

L'uomo di 45 anni ha giustificato il gesto affermando che l'agenzia gli avrebbe presentato donne troppo mature e poco piacenti. Secondo gli investigatori, non è da escludere che l'uomo abbia agito dopo che la trasmissione "Striscia la Notizia" aveva portato agli onori della cronaca il caso di alcuni clienti insoddisfatti della stessa agenzia matrimoniale di Mestre.

Via | Il Messaggero

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: