Ballottaggio in Arizona: decide il mazzo di carte

elezioni arizona carte

Alla faccia di elezioni, riconteggi, cabine elettorali e ballottaggi, in Arizona capita anche questo: le carte hanno deciso un'elezione. In puro stile Far West, i due contendenti, che avevano ottenuto lo stesso numero di voti, 660, per il ballottaggio della cittadina di Cave Creek, si sono presentati davanti al giudice in jeans e camicia.

Convocare un altro ballottaggio per uno spareggio sarebbe stato troppo costoso, così il giudice ha estratto un mazzo di carte da un cappello da cowboy, ha rimescolato sei volte e fatto estrarre dai pretendenti una carta. Ha vinto il più giovane, Adam Trenk, estraendo un re di cuori, mentre l'avversario aveva estratto un sei di cuori.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.