Il domino-uroboro

Su Happyblog abbiamo visto fare veramente qualsiasi cosa con i pezzi del domino... ma questo ci mancava. Si tratta di un domino uroboro, un nome enigmatico che indica un simbolo antichissimo rappresentato da un serpente che mangia la sua stessa coda formando un cerchio.

Tale domino compie più o meno la stessa cosa: i suoi pezzi dopo essere andati giù vengono rialzati "magicamente" da un sistema elettronico che gestisce le calamite alla base di ogni singolo tassello. Il suo creatore è Karl Lautman, uno studioso californiano che ha vinto il secondo premio alla International Kinetic Art Competition 2004 proprio grazie al domino uroboro.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

1 commenti Aggiorna
Ordina: