Le riprese della modella lungo la spiaggia vengono interrotte da un gruppo di immigrati clandestini

La modella Ekaterina Juskowski stava posando per delle riprese video lungo una spiaggia di Miami quando improvvisamente un gruppo di immigrati clandestini irrompe proprio alle sue spalle.

Ekaterina, anche lei emigrata dalla Russia verso gli Stati Uniti, ha commentato in modo positivo l'accaduto affermando che il salto, e la corsa verso la città in cerca di fortuna, di questo gruppo clandestini fa sembrare i suoi problemi personali una cosa veramente da poco e che per quanto l'immigrazione clandestina possa sembrare un male, bisogna tenere a mente che la loro è una scelta coraggiosa che comporta sacrifici e una vita lontana dalla famiglia.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.