Anonymous, Oggi è il #TrollingDay: perculiamo lo Stato Islamico tutti Insieme


Nella gallery, alcuni degli "sfottomontaggi" contro i jihadisti del Daesh condivisi su twitter con l'hashtag #Daeshbags.

Oggi, venerdì 11 dicembre 2015, Twitter è stato invaso da immagini che deridono i jihadisti del Daesh (aka Stato Islamico,IS, ISIS,ISIL, CISL e UIL). Ma fa tutto parte del "Trolling Day" lanciato dagli hacktivisti di Anonymous alcuni giorni fa su Ghostbin. E che ha come obiettivo quello di deridere e provocare i jihadisti con l'obiettivo di lanciare un messaggio molto chiaro: non ci fate paura. Così, Anonymous prosegue la sua cyber-guerra contro lo Stato Islamico e invita chiunque voglia a postare immagini che deridano i terroristi utilizzando l'hashtag #Daeshbags. Termine che nasce dall'unione della parola douchebag ("stronzo", in inglese) e Daesh.


  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.