Un pesce mutato dopo la marea nera

Pesce

Le barriere coralline sono un habitat a rischio, il problema della marea nera che sta inquinando gran parte del Golfo del Messico ha creato grandissimi danni all'economia ma anche alla fauna del mare.

Le mutazioni genetiche purtroppo sono già iniziate, perché la natura in un modo o nell'altro deve sopravvivere. Tra le nuove specie che sono state fotografate c'è anche un pesce, dal comportamento molto scontroso, pare che lo abbiano chiamato Pesce BP.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

7 commenti Aggiorna
Ordina: