Nuova zelanda, ministro colpito con un dildo di gomma

Una contestatrice ha lanciato un sex toy di gomma contro il ministro dello sviluppo economico neozelandese Steven Joyce. Il fatto è accaduto durante una diretta nazionale mentre il ministro Joyce parlava dell'entrata della Nuova Zelanda all'interno del Partenariato Trans-pacifico, un progetto di trattato di regolamentazione e di investimenti regionali di cui fanno parte 12 paesi dall'aera pacifica e asiatica.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.