Seduto con una sigaretta in mano e gli occhi aperti: il video della salma di un ragazzo durante la veglia funebre

Ucciso durante una sparatoria, i famigliari del portoricano Fernando de Jesus Diaz Beato hanno organizzato il più assurdo dei funerali. La salma del ragazzo è stata sistemata come se fosse ancora vivo ( 'just as he was in life'): seduto un una sedia con gli occhi aperti e una sigaretta in mano. Il giovane 26enne è stato ucciso il 3 marzo a Villa Carolina con 15 colpi di pistola.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.