Calma, dignità e classe, dal tatuatore n° 2

Che i tatuatori possano avere a che fare con persone che non sopportano facilmente il dolore lo abbiamo già dimostrato, ma questa volta siamo alle prese con una cliente che veramente potrebbe fare venire gli incubi anche al più santo degli artisti della pelle umana.

La donna viene anche più volte avvertita che una telecamera sta girando un video, ma l'idea non la spaventa di certo e continua a strillare come un'indemoniata. Che classe...

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.

2 commenti Aggiorna
Ordina: