Ultimo saluto a Blake Edwards lo scienziato dell'allegria

Poche ore fa ci ha lasciato il regista Blake Edwards, che Roberto Benigni aveva definito lo scienziato dell'allegria. Blake Edwards è stato uno dei più famosi registi di Hollywood, soprattutto tra gli anni '60 e '80. Tra i tanti film che ha diretto quelli che mi vengono subito in mente sono "Colazione da Tiffany" con Audrey Hepburn e George Peppard (il colonnello John "Hannibal" Smith dell'A-Team), la saga de "La Pantera Rosa" quella con Peter Sellers del 1963, Hollywood Party sempre con Peter Sellers, "Il figlio della Pantera Rosa" con Roberto Benigni e per concludere "appuntamento al buio" con Kim Basinger e Bruce Willis.

Se volete altre informazioni su questo grandissimo regista date un occhiata al post su cineblog. Quando penso a Blake Edwards la prima cosa che mi viene in mente è La Pantera Rosa e l' Ispettore Clouseau.

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.